Silvia Emme è nata il 4 Marzo 1978 a Recanati. Già dalla terza elementare, date le sue doti per il disegno, ha frequentato per 3 anni il suo primo corso di pittura con il Maestro romano Nando Carotti, che l'ha introdotta all'arte come disciplina da scoprire ed approfondire.

Finite le scuole dell’obbligo si iscrive all'Istituto d'Arte di Ancona dove si avvicina all'immagine elettronica, quindi alla grafica, ma dopo questi 5 anni, non soddisfatta, sente la necessità di tornare indietro, di cercare la sua strada tra tecniche meno recenti e si iscrive al corso di Pittura all’Accademia delle Belle Arti di Macerata. Pittura non le da tutte le informazioni di cui aveva bisogno e dopo un solo anno, cambia corso ed approfondisce con successo le discipline del restauro.
Silvia crede che l'arte sia un modo per rappresentare un concetto che poi deve essere alla portata di tutti. Per essere alla portata di tutti deve essere espresso in maniera semplice, non deve parlare una lingua, ma tutte.
Negli anni dell’Accademia, incontrando molti altri studenti che frequentavano corsi diversi e che come lei cercavano la loro via, le è capitato di maneggiare la sabbia: semplice da reperire, a costo zero, morbida e avvolgente al tatto. Facile era stato scegliere cosa usare, adesso doveva scoprire come.

La Sand Animation è il risultato della somma delle varie esperienze raccolte negli anni di studio ed è tanto tecnologica quanto primitiva: è il suo linguaggio universale.
Silvia la chiama Sand Animation e non Sand Art in quanto la sabbia ha senso in movimento come materia che si trasforma continuamente. I suoi pennelli sono le sue dita e le usa tutte e 10 durante ogni esibizione.

A Marzo del 2011 la Sand Animation diventa il suo lavoro vero e proprio che la porta ad esibirsi per eventi pubblici e privati.

Vanta collaborazioni con le più prestigiose aziende italiane ed internazionali: Action Partner -- Alphaomega -- Activision/Blizzard Entertaiment -- Agema Corporation -- Alessandro Rosso Group -- AON Benfield -- A World of Events -- Banca Popolare di Milano -- Bimby (Vorwerk) -- BSE Holding -- Camera di Commercio di Macerata -- Candy Crush Saga by King -- Carnevale di Viareggio -- Clown & Clown Festival -- Comune di Perugia -- Controvento Marketing & Communication -- Costa Crociere -- Datamatic -- Detoille -- Divino Etrusco (Comune di Tarquinia) -- Editree Eventi -- Edizioni Comunication Project -- Elektronabava (Slovenia) -- Esport Solidari Internacional (Spain) -- Forte Village Resort -- Fundaciò PortAventura (Spain) -- Gattinoni Incentive & Events -- Grottini Advanced Retail World -- Idee per Viaggiare -- In Evidence -- INA Assitalia -- Kevin Stea (That Rogue Romeo) -- Lab Promotion -- La Gardenia Profumerie -- Leonardelli Image Consulting -- Lucchini RS -- Luxury Wedding (Lebanon/France/Italy) -- Madison Mark -- Marche Endurance Lifestyle 2013 -- NWR (Namibia - Africa) -- Nissan -- Novartis Oncology -- NürnbergMesse -- Nuok -- Pfizer -- Philip Morris International -- PortAventura (Spain) -- Prima Komunicacjie (Slovenia) -- Prodigys Group -- Roche -- RMP_LAB -- Rotary Club International -- Rotary Club Milano -- Sanofi Aventis -- Sense of Africa (Namibia - Africa) -- SOS Villaggi dei Bambini -- Sorgente Tione e Acqua Claudia -- Team Wide -- The Children For Peace Onlus -- Triumph International -- Top Team -- TTG Italia -- Tuttosport -- Weber St. Gobain -- World Lottery Summit 2014.

Il 2 Settembre 2013 Silvia si è esibita al "Blue Carpet Night" party organizzato da Maserati in occasione della 70^ edizione della Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia.

Le sue performance di grande impatto emotivo sono richieste anche in ambito televisivo, e la portano a partecipare a diverse trasmissioni: Cose dell’altro Geo, Voyager, Ragazzi c’è Voyager, That’s Italia, La TV Ribelle, RoxyBar.

Per le festività natalizie del 2011 crea la sigla finale del TG2 e nel 2012, 2013 e 2014 gli spot augurali del canale MEDIASET PREMIUM CINEMA. A dicembre del 2013 il team di CANDY CRUSH SAGA chiede a Silvia di realizzare il video per augurare "Buon Natale" ai proprio fan, che verrà utilizzato successivamente anche nel 2014.

Oltre alla TV anche altri Media si interessano a lei: D by La Repubblica, Pinocchio (Radio DeeJay ), TGR (RAI3), Why Marche, Piacere Magazine, SWIDE (Dolce & Gabbana Magazine), Class Horse TV, e Mauxa.

Per ben tre volte la popstar internazionali MIKA pubblica dei video di Silvia creati su tre sue canzoni: Underwater e Stardust, e Popular facendo i complimenti all’artista. Il video di Stardust fa il giro del mondo e supera le 336.000 visualizzazioni!

A Febbraio 2014 realizza un video sulla canzone “Happy” di PHARRELL WILLIAMS ricevendo i complimenti dalla star americana e postandolo sulla sua pagina “i am OTHER”. Dato il successo che HAPPY sta riscuotendo in tutto il mondo, VINCENZO MOLLICA durante il TG1 (RAI 1) delle 20 di sabato 8 Febbraio racconta di questa “mania”. Durante il servizio “Tutti pazzi per HAPPY” il giornalista parla anche di Silvia Emme e fa vedere uno spezzone del suo video.

Il 1^ Maggio 2014 Silvia fa parte del Cast del CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO in diretta su RAITRE e RAI HD da Piazza San Giovanni in Laterano a Roma, dove ha rappresentato con le sue animazioni le STORIE narrate da Giancarlo De Cataldo, Aldo Cazzullo, Maurizio Maggiani, Edoardo Leo, Francesca Barra, Federica Sciarelli e Gildo Claps, Paola Minaccioni, Carlo Petrini, Nino Frassica.

Silvia è molto attiva anche in campo sociale ed umanitario aiutando Dynamo Camp e AISLA Onlus.

Nel 2012 e nel 2014 in occasione dell’ “IDAHO” crea i video “STOP HOMOPHOBIA” e “A MESSAGE FOR THE WORLD” che fanno il giro del mondo in meno di 24 ore. A settembre 2014 crea il video “PEACE” con un messaggio dedicato alla pace nel mondo.

Riscuotendo diversi successi in molti Paesi, oggi Silvia è richiesta in tutto il mondo per i suoi spettacoli e la creazione di video tematici.